LA FOLLIA DEL QUINTESSENTIA

Chef sommelier Matteo Zappile – Il Pagliaccio – Roma

Ingredienti

8 cl Nonino Amaro Nonino Quintessentia®
3 cl Sherry Pedro Ximénez Solera
2 cl Vodka Kauffmann Hard
20 cubetti di buccia d’arancia piccoli da poter ingerire con facilità

Preparazione

Lasciare i cubetti di buccia d’arancia a macerare nell’Amaro Nonino Quintessentia® per almeno un giorno, all'occorrenza adagiarli su una base di ghiaccio pilè nel fondo del tumbler, ricoprire con ghiaccio a cubetti, aggiungere i restanti ingredienti. Decorare con una fetta di chinotto.
Cocktail che va letteralmente mangiato.

Брак


dal russo “matrimonio”,
ovvero l’espressione più alta del connubio tra lo stile italiano e la vodka russa, accompagnati da fragole ed un tocco di dolcezza.

Tipologia: all day

 

 

 

 

  • 4 cl vodka
  • 1,5 lime fresco
  • 1 cl sciroppo di zucchero
  • 1cl porto rosè con fragole macerate
  • 9 cl chinotto lurisia

 

 


Tecnica di preparazione: Build

 

Tipo di bicchiere: Tumbler basso


Tagliare le fragole a cubetti, immeggerle nel porto rosè con menta fresca e lasciarle marinare per circa 1 ora.


Procedere con la preparazione del cocktail aggiungendo cubetti di ghiaccio vodka, lime, la marinatura con le fragole e finire con il chinotto e ghiaccio pilè.
Guarnire con fragola intera e fiori eduli